Ecco lo "Shazam della natura", la nuova app gratuita che riconosce piante e animali dalle foto - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco lo "Shazam della natura", la nuova…
Gli alunni di questa scuola aiutano le famiglie bisognose con un'idea che unisce artigianato ed ecologia Da dove deriva l'espressione 'Passare la notte in bianco'?

Ecco lo "Shazam della natura", la nuova app gratuita che riconosce piante e animali dalle foto

30.622
Advertisement

Sarà un portento per tutti gli appassionati di botanica, ma anche alla portata di tutti coloro che vogliono sapere il nome di un fiore, di una pianta o di un animale: si chiama Seek ed è stata rilasciata da iNaturalist, una delle più grandi comunità online dedicate alla natura. Ribattezzata da subito "lo Shazam della natura" per similitudine con il popolare servizio di identificazione musicale, permette di riconoscere flora e fauna, ovvero piante e animali

Quante volte ci è capitato di vedere un fiore o una pianta e voler sapere il loro nome, o di voler conoscere la razza di un cane o un gatto di uno dei nostri amici? Seek nasce per questo, e basa il suo sistema di riconoscimento attraverso un misto di intelligenza artificiale e machine learning: in termini pratici basta scattare una foto con il nostro smartphone e la app ci dirà il nome dell'animale o della pianta che abbiamo inquadrato.

Seek non è pensata per soli specialisti ma per ogni appassionato. Che tu stia esplorando grandi spazi aperti o il cortile della tua casa, usare questa app ti permetterà di scoprire il nome e le informazioni di ciò che ci sta attorno. A seconda del numero di fotografie inviate ciascun utente riceverà degli specifici badge che rappresenteranno tutto ciò che avrà scoperto.

immagine: iTunes

Il riconoscimento che Seek offre è prodotto da tutti i dati raccolti dalla comunità di iNaturalist durante gli anni di attività sul web, oltre a dati informativi provenienti da Wikipedia. Una volta effettuato il riconoscimento di una pianta o di un animale, ogni utente che usa la app potrà vederli dallo schermo del proprio smartphone.

Attualmente Seek è capace di riconoscere oltre 30.000 specie differenti tra piante e animali. Per ora è disponibile solamente per dispositivi iOS ed è scaricabile direttamente dall'Apple Store, ma gli utenti Android possono comunque installare l'app iNaturalist, ne vale davvero la pena!

Tags: NaturaSmartphone
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie