I 6 migliori trucchi di magia finalmente svelati - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
I 6 migliori trucchi di magia finalmente…
22 trucchi di bellezza che ti aiuteranno ad essere in pieno splendore ogni giorno 7 funzioni dello smartphone che un giorno potrebbero tornare utili

I 6 migliori trucchi di magia finalmente svelati

16 Novembre 2017 • di Claudia Melucci
151.345
Advertisement

Anche se un tempo molto più in voga, ancora oggi la magia è capace di lasciare a bocca spalancata grandi e piccini: ai giorni nostri non è facile stupire, eppure un semplice gioco di illusionismo è ancora in grado di farlo. In questo articolo vi sveleremo come funzionano alcuni trucchi, non certo per vanificare ciò che hanno di magico, ma per fare in modo che possiate ripeterli e diffondere di più la bellezza di credere nella magia. 

La donna tagliata a metà.

Molti di voi avranno intuito il trucco che c'è dietro, tuttavia fa sempre un certo effetto vedere il mago segare la cassa di legno contenente la sua assistente, e incredibilmente separare in due il corpo. In realtà, quando la valletta si infila nella cassa lo fa entrando solo nella prima metà, mentre contemporaneamente dalla seconda escono le gambe dell'altra assistente. 

La banconota indistruttibile.

Si tratta di uno dei giochi di prestigio che David Copperfield amava mettere in scena: i giochi che usano le banconote ottengono sempre lo stupore desiderato, perché gli spettatori sono coinvolti in misura maggiore quando si maneggiano oggetti di valore.

Questo trucco mostra come sia possibile trafiggere una banconota piegata a metà con una matita, ma poi riaprirla senza che la prima abbia subito alcun danno. L'illusione è nella matita stessa: il mago ne usa una divisa precedentemente a metà, poi riunita con delle potenti calamite. In questo modo la banconota può passare facilmente attraverso la matita senza rompersi. 

Advertisement

La levitazione.

Vi è mai capitato di vedere per strada un presunto mago in grado di levitare? L'illusione è molto ben nascosta, e di sicuro non mancano le abilità di equilibrio: tuttavia eseguire questo trucco è decisamente facile. Chi lo esegue nasconde un supporto che si estende da sotto al tappeto fino alle gambe, passando per il bastone tenuto in mano e per la manica. 

Per eseguire questo trucco sono necessari quindi un tappeto, un bastone e dei vestiti larghi e voluminosi che nascondano il marchingegno! 

Il bicchiere che scompare.

Questo è sicuramente uno dei giochi di magia che più stupiscono, perché non fa leva su nessun effetto particolare e si svolge in maniera decisamente rapida, in modo da lasciare lo spettatore senza parole.

Si inizia mostrando un bicchiere di vetro (per far pratica consigliamo di usare un recipiente meno fragile, come un barattolo di latta), un foglio di carta e un tavolo. Tutti questi oggetti non hanno assolutamente nulla di artefatto. Si passa poi a coprire con il foglio il bicchiere, premendolo in modo da marcare i bordi sul foglio stesso. Eseguite questa operazione sul bordo del tavolo, vicino al vostro corpo, perché poi con un gesto astuto dovrete far scivolare il bicchiere per terra, o sulle vostre gambe se vi trovate seduti. Sul foglio rimarranno impressi i bordi e lo spettatore non si accorgerà di nulla. Con un colpo schiacciate il foglio sul tavolo e il bicchiere sembrerà davvero sparito nel nulla o disintegrato a causa del vostro colpo.

Ovviamente la bravura del mago consiste nel celare i movimenti chiave, che determinano la riuscita del trucco, con parole ed altri gesti. 

Rimane un trucco molto semplice che possono eseguire anche i bambini, guardate qui! 

La donna zig zag.

Anche questo fa parte dei trucchi della vecchia scuola di magia, ma che rimangono comunque d'effetto. 

La riuscita di questo trucco dipende perlopiù dall'abilità dell'assistente, dotata di un corpo esile e abbastanza snodato: essa dovrà riuscire a non muovere la mano e il piede che sbucano dalle scatole durante lo spostamento di quest'ultime. 

Un gioco semplice, esempio di come a volte la magia non sia altro che abilità fisica! 

Advertisement

L'inchino di Michael Jackson che sfugge alla gravità.

immagine: imgur.com

Alcune persone sembrano essere avvolte dalla magia, anche se non sono propriamente dei maghi: tra questi c'è Michael Jackson che ha sempre arricchito le sue esibizioni con giochi ed effetti di scena.

Avete presente l'inchino che accompagnava il celebre brano "Smooth Criminal", quello che sembrava sfidare le leggi della gravità? Il corpo riusciva a piegarsi oltre i 45° grazie a delle scarpe speciali con il tacco che si agganciava ad una vita fissata sul pavimento.

Una volta bloccata la calzatura al pavimento era facile eseguire il movimento impossibile!  

 

Tags: MagiaTrucchi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie