Si stacca uno dei ghiacciai più grossi dell'Antartide: gli esperti hanno pochi dubbi su una della cause - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Si stacca uno dei ghiacciai più grossi…
Questa mamma Un ex cervello in fuga rinuncia al posto da 5000 € e torna in Italia per aprire una startup

Si stacca uno dei ghiacciai più grossi dell'Antartide: gli esperti hanno pochi dubbi su una della cause

12 Luglio 2017 • di Giulia Bertoni
29.242
Advertisement

Dopo mesi passati appeso a un "filo" un ammasso di ghiaccio di proporzioni enormi si è definitivamente staccato dalla piattaforma glaciale di Larsen ed è ora libero di vagare per i mari del sud. Il nome che gli hanno attribuito gli scienziati che lo hanno monitorato per anni è A68 e ora si apprestano a studiare le conseguenze di un fenomeno che ha avuto luogo ben prima di quanto inizialmente calcolato.

A68 si stacca dalla piattaforma Larsen fra il 10 e il 12 luglio 2017

immagine: bas.ac.uk

A68 rappresenta il 9-12% della superficie dell'intera piattaforma di ghiaccio antartica (parliamo di Larsen) ed ha un'estensione di circa 5.800 chilometri quadrati. Dei 190 metri di ghiaccio che lo compongono, quelli che fuoriescono dalla superficie del mare sono una trentina, mentre lo spessore dell'iceberg è di oltre 200 metri. 

La spaccatura di Larsen C segue quella di Larsen A e B, che hanno rappresentato un duro colpo all'innalzamento del livello dei mari.
Ora che anche questo enorme ammasso di ghiaccio potrà iniziare a sciogliersi lentamente nell'oceano, si teme per le conseguenze a cui il fatto potrebbe portare. I tempi in cui questo avverrà non sono certi ma grazie al fatto che l'iceberg stava già galleggiando, gli effetti del distacco non saranno immediati.

Per i ricercatori si tratterà di un'occasione unica per studiare come si sviluppano le nuove comunità biologiche e in che modo le specie vanno a occupare superfici neo-esposte.

Anche se non tutti i ghiacciai si staccano a causa dei cambiamenti climatici, il glaciologo David Vaughan (British Antarctic Survey) ha dichiarato: "Non ci sono dubbi sul fatto che alcune piattaforme glaciali dell'Antartico si stiano disintegrando perché la temperatura dell'acqua si sta alzando".

Tags: NaturaEventiLuoghi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie