Due bicchieri di birra? Meglio del paracetamolo: lo studio dell'Università di Greenwich - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Due bicchieri di birra? Meglio del paracetamolo:…
Avete uno di questi problemi ai piedi? La causa potrebbero essere le infradito: ecco cosa provocano Da bici tradizionale a elettrica cambiando una... Ruota! Scoprite come funziona la FreeDUCk Ducati

Due bicchieri di birra? Meglio del paracetamolo: lo studio dell'Università di Greenwich

24.963
Advertisement

Avete un leggero mal di testa e proprio non avete voglia di uscire di casa? Sbagliato, andare al pub e prendere un paio di bicchieri di birra potrebbe liberarvi dal dolore persistente, evitando così di prendere qualche farmaco con azione analgesica. Non è un consiglio sprovveduto ma quanto emerge da uno studio portato avanti dall'Università di Greenwich: bere tutt'al più due pinte di birra è anche più efficace del paracetamolo. 

via: jpain.org

Quando vi sembra che l'unica soluzione per far passare un lieve disturbo (mal di testa, mal di denti, dolori mestruali...) sia il paracetamolo, provate la birra.

Il motivo per cui la birra abbia un effetto equivalente, o addirittura superiore, è molto facile da intuire: l'alcool presente. Innalzare dello 0,08% il livello di alcool nel sangue permette di sopraelevare la soglia del dolore, e quindi diminuire l'intensità di quello percepito. Esattamente i ricercatori hanno osservato come gli stati di dolore lievi si riducano di ben un quarto

Il risultato raggiunto spiega anche il motivo per cui, spesso, chi soffre di dolori acuti e cronici trovi rimedio nell'assunzione di bevande alcoliche, ovviamente subendo a lungo termine tutti gli effetti collaterali. 

Quello che rimane da accertare è il modo in cui l'alcool agisce sul corpo: i ricercatori della prestigiosa Università inglese devono ancora chiarire se abbia un'azione diretta sui recettori del cervello o se semplicemente induca uno stato di rilassamento che diminuisce la tensione. 

I risultati dello studio sono molto curiosi ma ovviamente non promuovono l'uso costante di alcool, né tanto meno un suo abuso. A lungo andare la consumazione di bevande alcoliche è estremamente dannosa per l'organismo. Inoltre, se il dolore è persistente, molto acuto e perfino debilitante, la soluzione non è certo la birra, meglio rivolgersi ad un medico

È una buona notizia per chi non disdegna un bicchiere di birra ogni tanto, a maggior ragione se è un modo per evitare di prendere farmaci per alleviare dolori lievi.

Il buon senso ci dice che bere della birra responsabilmente ha molti meno effetti collaterali del paracetamolo!

Tags: BirreUtiliSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie