Il paese polacco interamente ricoperto da motivi floreali: l'origine della tradizione è tutta da scoprire - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il paese polacco interamente ricoperto…
Consumismo sfrenato e moda a basso costo: ecco quali sono le pesantissime conseguenze L'unico intervento chirurgico con un tasso di mortalità del 300 per cento: ecco cosa accadde

Il paese polacco interamente ricoperto da motivi floreali: l'origine della tradizione è tutta da scoprire

09 Febbraio 2017 • di Claudia Melucci
24.067
Advertisement

Zalipie è un paesino della Polonia che dà prova di quanto le bellezze di un Paese si trovino spesso nei villaggi limitrofi alle città più famose. Si colloca esattamente a 90 minuti da Cracovia, ed è conosciuta per le decorazioni in stile tradizionale che si estendono sui muri interni ed esterni delle case. L'origine di questa usanza non ha niente di particolarmente fiabesco ma è proprio la sua semplicità ad essere affascinante e a far capire l'umiltà di questo piccolo paese: le donne iniziarono a decorare le proprie abitazioni per coprire le macchie di fuliggine delle stufe a carbone, che neanche l'intonaco bianco riusciva a mascherare. 

In Polonia quando si avvicinano le festività religiose, si puliscono le case da cima a fondo.

immagine: adamtkincaid

Così le donne di Zalipie iniziarono a strofinare i soffitti per eliminare le macchie nere di fuliggine: alla fine però ebbero l'idea di dipingerci sopra dei motivi tradizionali polacchi.

Advertisement

L'idea si diffuse di casa in casa, e in poco tempo anche le pareti esterne furono dipinte.

immagine: me___maddy

Oggi praticamente ogni struttura ha un decoro: dalle case, alle panchine, dalla chiesa del villaggio, al recinto per le galline.

immagine: adamtkincaid

In poco tempo il villaggio è divenuto un'attrazione turistica: tutti vengono qui per ammirare la bellezza di questi motivi floreali, che da sempre hanno contraddistinto la Polonia.

immagine: polandtravel_jp

Dal 1948 si festeggia ogni anno un contest, un'occasione per coprire il vecchio "murales", dipingerne uno nuovo e cercare di accaparrarsi il premio in palio.

In origine questo contest fu organizzato per far dimenticare alla popolazione la Seconda Guerra Mondiale, che portò via al villaggio il 17% degli abitanti.

Oggi ha perso il suo scopo, e viene festeggiato come un grande evento in cui si mettono in bella mostra l'artigianato e le tradizioni.

immagine: yuka_7160

Non avete ancora visitato la Polonia e le sue splendide città?

immagine: flickr.com

Visitate Zalipie, il paesino in cui è impossibile essere tristi!

Tags: ArtePoloniaTradizioni
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie