In stanza non aveva spazio per nulla... ma con questi tubi trova una soluzione perfetta! - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
In stanza non aveva spazio per nulla...…
21 maestosi cavalli davanti ai quali non si può che rimanere incantati Conoscete questo frutto? In India ha ucciso centinaia di bambini, e solo ora si è scoperto perché

In stanza non aveva spazio per nulla... ma con questi tubi trova una soluzione perfetta!

31.575
Advertisement

Trovare una comoda e spaziosa stanza in affitto che non costi troppo, soprattutto nelle grandi metropoli, è ormai diventata un'utopia quindi spesso dobbiamo scegliere: o un ampio appartamento che costi tanto oppure un monolocale abbordabile. Ma ora che vi faremo vedere lo stratagemma adottato da questo ragazzo nelle caotica Berlino, scoprirete che nulla è impossibile!

Se avete poco, anzi, pochissimo spazio, ma volete sfruttarlo al meglio, prendete pure nota di come ha fatto Ryuichiro Louis Iijima e vedrete che il vostro monolocale assumerà tutto un altro aspetto...

Ecco come appariva la stanza di cui si è dovuto accontentare Louis a Berlino, un monolocale di poco più di 2 mq!

Ma non si è arreso alla apparenze e ha iniziato a lavorare ad un progetto di "ristrutturazione": per prima cosa ha comprato del legno di pino per la struttura di base.

Advertisement

Per rifinire le travi di legno si è servito di buona vernice, ecco infatti l'aspetto che le tavole di legno avevano alla fine della passata.

Poi ha acquistato dei tubi di acciaio (molto, ma molto pesanti) tagliati su misura.

E allora sono iniziati i lavori: prima di tutto Louis ha assemblato una base quadrata con i tubi...

Advertisement

... poi, dopo aver preparato le gambe della base, li ha rivestite di spugne antiscivolo.

Ovviamente ha fatto in modo che i tubi e le gambe si inserissero perfettamente nella stanza, prendendo accuratamente le misure.

Advertisement

Così ha montato anche la parte superiore, definendo un vero e proprio cubo rinforzato!

Poi ha distribuito le travi in legno preparate in precedenza, costruendo una vera e propria rete, la base per il suo letto matrimoniale!

Advertisement

Ha livellato la struttura evitando errori di qualche tipo, dopodiché ha stretto tutte le viti.

Ha disposto i due materassi singoli, di modo che formassero un matrimoniale...

... et voilà! Ecco il meraviglioso e confortevole letto di Louis, in 2 mq!

Ha rifinito il tutto con tanti oggetti utili, quali una mini lampada, un cestino appeso alla struttura e tanto altro.

Per dare un tocco di stile ha ricoperto il letto, e quindi la struttura a tubi di acciaio, con un bel lenzuolo.

Ed infine il tocco da genio: sotto il letto, avendo lasciato abbondante spazio durante la "costruzione", ha potuto inserirvi di tutto, usandolo come ripostiglio!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie