Acquista su internet un uovo da 30$ e si ritrova in casa un bellissimo uccello esotico! - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Acquista su internet un uovo da 30$…
Dopo 340 giorni nello spazio l'astronauta non è più uguale al suo gemello: ecco cosa è cambiato Troppo fastidiose per essere vere: 15 situazioni che ti faranno venire il prurito

Acquista su internet un uovo da 30$ e si ritrova in casa un bellissimo uccello esotico!

11.840
Advertisement

Charlotte Harrison non pensava che quell'uovo acquistato su internet si sarebbe un giorno schiuso. Pensava si trattasse di una frottola, ma ha comunque rispettato tutte le istruzioni di quella incubatrice che prometteva di portare l'uovo alla schiusa. Ha atteso ben 47 giorni e proprio quando stava perdendo le speranze ha visto davanti a sé il guscio fratturarsi.  Ora l'ultimo arrivato nella famiglia Harrison è Kevin, un piccolo emu destinato a diventare alto 2 metri. Charlotte però non ha considerato tutte le conseguenze dell'avere un simile animale in casa...

C'è un nuovo arrivato in famiglia: un cucciolo di emu che non voleva saperne di uscire dall'uovo.

Charlotte ha acquistato l'uovo su internet per 30$, credendo che non si sarebbe mai schiuso.

Advertisement

Ha messo l'uovo in questa incubatrice domestica. Ogni giorno controllava il peso e lo girava.

A 47 giorni di distanza dall'acquisto Kevin si è deciso a rompere il guscio.

"Sono rimasta davanti all'uovo per 4 ore, facendo fischi e suoni per convincerlo ad uscire".

Advertisement

"Ho sentito un forte istinto di protezione quando l'ho visto. È stato amore a prima vista".

Anche la figlia di Charlotte è entusiasta del nuovo arrivato.

Advertisement

"Voglio che tutti conoscano la storia di Kevin. Sento di essere una madre per lui e voglio far vedere quanto è dolce!"

Sono queste le parole che Charlotte ha usato nel suo canale Youtube, su cui ha documentato tutta l'evoluzione dell'uovo. Voci sulla presenza di quell'emu nel residenziale quartiere inglese dove la giovane vive, sono arrivate anche alle orecchie della RSPCA, l'associazione nazionale per la prevenzione di atti violenti sugli animali. 

Charlotte ha dovuto consegnare il piccolo volatile, rischiando anche di essere multata: questi animali hanno bisogno di ampi spazi e di figure professionali che si prendano cura della loro salute! 

Tags: AnimaliStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie