4 antichi segreti della tradizione giapponese per restare magri e in salute - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
4 antichi segreti della tradizione giapponese…
Lampade di sale dell'Himalaya... Ecco come distinguere un falso dall'originale Ecco il tessuto intelligente che produce energia sfruttando sole e movimento

4 antichi segreti della tradizione giapponese per restare magri e in salute

30.977
Advertisement

Seguire una dieta equilibrata, fare esercizi fisici e bere molta acqua, queste le regole principali che ognuno di noi tende a seguire per stare in forma, ma non dobbiamo dimenticare che ogni cultura ha le proprie tradizioni e, se guardiamo a quella giapponese, troveremo importanti e facili regole da seguire.

In Giappone la maggior parte delle persone prende in considerazione 4 regole essenziali per far sì che il proprio corpo rimanga in salute ed elimini i grassi in eccesso. Ma quali sono questi antichi principi, che vengono tramandati di generazione in generazione? Eccoli svelati...

1. "Se mangi come un lottatore di sumo, sembrerai un lottatore di sumo!"

I lottatori di sumo non sono dei grandi fan della prima colazione. Ad inizio giornata la prima cosa che fanno è allenarsi, per poi proseguire con un pranzo a dir poco gigantesco! Dopo aver ingurgitato un lauto pasto, si coricano per un riposino. Durante la giornata fanno due pasti importanti, nei quali mangiano davvero, davvero tanto, senza misura... Insomma, non importa quanto tu ti possa esercitare e andare in palestra, se mangi spropositatamente e non fai una colazione adeguata, che è il primo pasto della giornata ed il più importante, finirai per assomigliare ad un lottatore di sumo in carne ed ossa!

2. Calore è vita!

L'idea che il calore rappresenta la vita traduce il concetto che il cibo è in realtà energia che serve al nostro corpo per continuare a vivere. I frutti e i vegetali che vengono coltivati soprattutto in estate aiutano il corpo ad adattarsi alle calde temperature di stagione, a differenza dei cibi che troviamo più facilmente in inverno, che invece contengono più calorie, utili per contrastare fredde temperature.

Advertisement

3. Non bere durante i pasti!

Molte persone in Giappone evitano di assumere liquidi durante i pasti in quanto credono non faccia bene alla digestione. I liquidi raffreddano il corpo, quindi bere fa in modo che il calore che si genera mentre si sta mangiando si disperda velocemente, rallentando la digestione. Alcuni scienziati ritengono che l'acqua neutralizzi l'acido che lo stomaco produce durante la digestione, portando il corpo ad avere bisogno di più energia per terminare il processo. Comunque ciò non esclude l'assunzione di cibi che contengano liquidi, come frutta, verdura e zuppe.

4. Un bagno caldo prolunga la vita

immagine: blog.goo.ne.jp

I giapponesi ritengono che fare un bel bagno caldo faccia benissimo alla salute. Innanzitutto rilassa i muscoli, poi migliora la circolazione del sangue e permette al corpo di rilassarsi dallo stress accumulato durante il giorno. La temperatura ideale? Tra i 100 e i 104 gradi Fahrenheit.

Beh, visto che la World Health Organization ha analizzato le statistiche inerenti ai Paesi in cui le persone vivono di più ed in modo più salutare ed il Giappone è tra i primi in classifica, forse dovremmo seguire tutti noi i loro consigli!

Tags: CuriosiSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie