Il Titanic? Nuove indagini dimostrano che non affondò per colpa di un iceberg... - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il Titanic? Nuove indagini dimostrano…
20 strampalati scatti del passato che ci mostrano quanto siano cambiati i tempi 20 edifici nel mondo che sarebbero le residenze perfette di aliene creature malvagie

Il Titanic? Nuove indagini dimostrano che non affondò per colpa di un iceberg...

09 Gennaio 2017 • di Silvia Ricciardi
12.494
Advertisement

Il film di James Cameron con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet, vincitore di ben 11 Premi Oscar, ci ricorda la tragica fine del Titanic, il gigantesco transatlantico inglese destinato a condurre i passeggeri dalla Gran Bretagna a New York affondato a causa di un violento impatto con un enorme iceberg... o forse no?

Era l'aprile 1912 quando il Titanic salpò diretto verso New York, ma il 14 aprile la nave colpì un iceberg a 375 miglia dalle coste canadesi, motivo che costrinse i passeggeri a tentare di salvarsi sulle scialuppe, con un numero di morti superiore ai 1500. Ma ora una nuova ipotesi sul naufragio si prospetta all'orizzonte: ecco di cosa si tratta...

Finora gli storici hanno ritenuto che l'iceberg fosse l'unica causa del naufragio del Titanic, ma un esperto ha portato alla luce una nuova teoria...

immagine: Wikimedia

Il New York Times ha riportato che Senan Molony, un giornalista irlandese che ha speso più di 30 anni studiando il disastro del Titanic, ritiene che a provocarne il naufragio sia stato un incendio!

immagine: Wikimedia
Advertisement

"Nuove prove indicano che si verificò un incendio nello scafo della nave che continuò a divampare inosservato per almeno 3 settimane prima della tragica notte" sostiene Molony.

immagine: Wikimedia

Molony ritiene che l'incendio sia partito nella zona riservata alle caldaie danneggiando irreparabilmente lo scafo della nave.

immagine: Wikimedia

Questo danno fu fatale: quando il Titanic colpì l'iceberg, non godeva più dell'integrità strutturale per rimanere a galla dopo l'impatto.

immagine: Wikimedia
Advertisement

Secondo Molony alcune persone sapevano dell'incendio, ma decisero di non prendervi rimedio: fu così che il Titanic affondò!

immagine: Wikimedia

In un nuovo documentario intitolato Titanic: The New Evidence Molony afferma: "È stata una tempesta di fattori straordinari, fuoco, ghiaccio e negligenza criminale. Sapevano dell'incendio, ma decisero di minimizzare l'accaduto" e questo portò alla fine della nave cosiddetta "inaffondabile"!

Tags: CuriosiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie