Perché il secondo figlio è spesso più esuberante del primo? Ecco la risposta! - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Perché il secondo figlio è spesso…
Forse non lo sai, ma Google sta registrando OGNI tuo spostamento. Ecco dove puoi verificarlo Queste rare foto ci mostrano la Prima Guerra Mondiale come non l'abbiamo mai vista

Perché il secondo figlio è spesso più esuberante del primo? Ecco la risposta!

08 Dicembre 2016 • di Silvia Ricciardi
8.395
Advertisement

Dopo aver avuto un primo figlio, molte coppie decidono di averne un altro e poi scoprono, constatano che il loro secondogenito è leggermente più "vispo" del primo! Molti genitori, quindi, finiscono per domandarsi: come mai? È normale?

Oggi vogliamo provare a suggerirvi una risposta a questo quesito, oltre a capire se "essere esuberanti", forse anche in maniera eccessiva, sia un problema oppure no...

immagine: Graphic Stock

Se il vostro secondo figlio è molto, forse troppo esuberante, non preoccupatevi! Il fatto è che, dovendosi confrontare con il fratello maggiore, è normale che cerchi di racimolare tante attenzioni per sé quante ne vede verso il suo fratellone, più grande e quindi ai suoi occhi più "adulto".

immagine: Graphic Stock

Volendo attirare lo sguardo dei genitori e degli altri, il fratellino minore sarà più scalmanato, ma sarà proprio in quei primi anni di vita, fino alla conclusione del periodo della scuola materna, che imparerà a relazionarsi con il mondo, a socializzare e a rispettare le regole di comportamento che gli verranno imposte dalla società (questo secondo i pediatri).

Quindi non disperate se il vostro secondogenito è piuttosto vispo, è normale, l'importante è che siate pronti ad indirizzarlo verso buone e sane norme, senza imporre nulla, ma attendendo che il tempo, la maturità ed il confronto con il fratellone gli portino consiglio.

Tags: CuriosiBambini
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie