Perché molti salvadanai hanno la forma di un maialino? - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Perché molti salvadanai hanno la forma…
Smettono di bere alcolici e si fotografano mesi dopo: ecco la loro METAMORFOSI Compra un mobile al mercatino e scopre un vano segreto: al suo interno... un vero tesoro!

Perché molti salvadanai hanno la forma di un maialino?

04 Novembre 2016 • di Claudia Melucci
9.124
Advertisement

Fin da quando la moneta ha fatto il suo ingresso, l'uomo ha avuto l'indole di risparmiare. Al giorno d'oggi i risparmi vengono conservati per lo più in banca, i cui servizi sono sempre più accessibili tanto che ormai è possibile eseguire qualsiasi operazione anche rimanendo comodamente a casa. Molti hanno dimenticato però dove l'uomo era solito tenere i suoi risparmi in tempi più umili: che ci crediate o no l'usanza di inserire monetine nella groppa di un maialino è stata per secoli molto più che un gioco da bambini...

Ma perché molti salvadanai hanno la forma di un maialino?

Il maiale è da molti secoli una delle risorse primarie di alimento per gli uomini, per questo è anche simbolo di fortuna e abbondanza. 

Per il suo carattere docile e affettuoso in passato era considerato un animale domestico al pari di un cane, utilizzato talvolta anche per la ricerca di tartufi. È un onnivoro rapido nella crescita e abbastanza prolifico, dunque un ottimo investimento per gli allevatori. Alcune fonti archeologiche fanno risalire il rapporto degli uomini con i maiali a 10.000 anni fa il che significa che molto probabilmente il suino è stato uno dei primi animali ad essere stato allevato. 

In passato chi possedeva uno o più maiali aveva anche a disposizione una grossa scorta di carne o, in alternativa, un animale vendibile molto facilmente: per questo divenne anche sinonimo di ricchezza e fortuna. 

Durante il Medioevo con il termine "pygg" si indicavano anche delle ceramiche arancioni di basso costo.

Prima del secolo buio gli uomini erano soliti conservare denaro ed altri beni preziosi all'interno di contenitori metallici, ma durante il Medioevo non era conveniente usare un materiale così prezioso per tale scopo. Erano molto più economiche delle ceramiche arancioni chiamate "pygg", termine dialettale per maiale, probabilmente per il colore molto simile alla pelle del suino

Gradualmente il nome "maialino" iniziò ad essere usato per indicare in modo specifico la forma del salvadanaio e non più il materiale di cui era costruito. 

Una di queste spiegazioni, o una combinazione delle due, spiega il motivo per cui i salvadanai hanno la forma di un maiale: in ogni caso sembra che animale più adatto a contenere i risparmi non esista!  

Advertisement

In tempi moderni l'usanza di inserire monetine all'interno di salvadanai a forma di maialino era per lo un gioco per abituare i bambini al risparmio.

In passato invece, tutti avevano in casa un maialino di ceramica da rompere in occasione di feste... Era praticamente una banca di altri tempi, e soprattutto senza interessi! 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie