Lo spettacolare tempio indiano a forma di carro: scopritelo insieme a noi - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Lo spettacolare tempio indiano a forma…
Quest'isola da sogno offre lavoro e terra a chiunque voglia andarci a vivere Ecco perché quest'hotel di 10 mila stanze non ha mai avuto un ospite per oltre 70 anni

Lo spettacolare tempio indiano a forma di carro: scopritelo insieme a noi

4.163
Advertisement

Chi va in India di solito preferisce visitare la zona centro settentrionale del Paese, mentre noi vi daremo un valido motivo per dirigervi verso la costa nord-orientale, più precisamente a Konarak, che si affaccia sul golfo del Bengala. 

Perché? Perché proprio in questa splendida città potrete ammirare il meraviglioso Tempio del Sole di Konarak... dalla straordinaria forma a carrozza. Ma a chi è dedicata questa monumentale creazione e perché mai ha le sembianze di un carro?

Il maestoso Tempio è dedicato al Dio indù del Sole Suria, al quale venivano attribuiti anche poteri di guarigione.

Il restauro ha portato via le incrostazioni e lo sporco: ora sono visibili i rilievi in caratteristico stile Orisa, tipico in India tra l'850 e il 1200 d.C.

Advertisement

Costruito di modo da dare verso il Sole, venne costruito durante il regno di Narasimha Deva I, forse per ringraziare Suria per la guarigione dalla lebbra.

Prima provvisto di una shikara, una torre a cupola tipica indù, ora presenta solo il tempio principale con forma di carro processionale solare.

Provvisto di sette cavalli di pietra colossali e fiancheggiato da statue di elefanti, alcune delle quali presentano anche leoni, il Tempio ha una base circondata da quattro enormi ruote provviste di otto raggi, con un diametro di tre metri e scolpite in pietra, simboleggiando un carro in processione per ringraziare appunto il Dio del Sole.

Abbandonato nel XVI secolo, ha recuperato il suo splendore e dal 1984 fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie