Muore in solitudine l'ultima rana rimasta di questa specie - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Muore in solitudine l'ultima rana rimasta…
Perché le persone che andavano male a scuola sono spesso quelle che hanno maggior successo? Emergono monete romane dalle rovine di un castello in Giappone: gli studiosi sono esterrefatti

Muore in solitudine l'ultima rana rimasta di questa specie

02 Ottobre 2016 • di Giulia Bertoni
6.757
Advertisement

Potrebbe essersi conclusa in soli 11 anni la fascia di tempo che abbiamo avuto per scoprire l'esistenza e le abitudini di una rana originaria dell'America centrale. La Ecnomiohyla rabborum, infatti, era stata scoperta da un team di erpetologi solo nel 2005 ma già all'epoca si sapeva che ne dovevano essere rimasti in vita pochissimi esemplari. Ora Toughie, l'ultimo esemplare maschio ancora in vita di cui si era a conoscenza è morto all'orto botanico di Atlanta, che lo ha annunciato con un triste post, lasciandosi dietro numerose curiosità ancora da studiare.

Toughie, l'esemplare maschio di rana Rabb arboricola, è morto all'orto botanico di Atlanta (USA) all'età di 12 anni.

immagine: Facebook

Si pensa che le rane di questa specie siano state sterminate da un fungo chitride, ossia un fungo che colpisce la cute degli anfibi, di solito con conseguenze letali. Per questo motivo Toughie, dopo il ritrovamento a Panama, era stata messa in cattività; nel 2009 l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) l'aveva catalogata come specie in pericolo critico ma ora potrebbe essersi estinta per sempre.

Qui trovate un elenco delle specie animali in via di estinzione dimenticate da tutti perché bruttini...

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie