Da figlio di un ferroviere a uomo più ricco del mondo: ecco la sua storia - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Da figlio di un ferroviere a uomo più…
Linguaggio del corpo: come capire tutto (o quasi) della persona che avete davanti Non sapevano nemmeno leggere, ma ciò che hanno imparato ha cambiato la vita del loro popolo

Da figlio di un ferroviere a uomo più ricco del mondo: ecco la sua storia

9.393
Advertisement

Se uno vi chiedesse: "Chi è Amancio Ortega?", sicuramente rispondereste di non averlo mai sentito. Ma in realtà avete certamente a casa esempi di ciò che lo ha reso una delle persone più ricche al mondo. Amancio Ortega è Mister Zara, l'uomo che ha fondato il noto marchio di abbigliamento diffuso a livello planetario!

Alla veneranda età di 76 anni il suo patrimonio ha raggiunto i 39 miliardi 696 milioni di euro, cifra che lo consacra come l'uomo più ricco al mondo, pronto a lasciare il suo impero nelle mani della figlia Marta. Ecco chi era e chi è diventato Amancio Ortega.

via: abc.es
immagine: vanguardia.com

Proveniente da una famiglia spagnola modesta, Amancio iniziò a lavorare come fattorino. Intuendo l'andamento del mercato, cominciò a proporsi su quello dell'abbigliamento, fino alla fondazione di quella che di lì a poco sarebbe divenuta una boutique conosciuta a livello mondiale, Zara.

Il nome iniziale doveva essere Zorba, come il greco, però si scoprì che un piccolo bar della zona si chiamava già così e quindi, per non creare confusione e considerando che le insegne erano già pronte, si decise di salvare tre lettere di Zorba: Z, R e A. Riciclandole in Zara, fu così che nacque il nome.

Mai concessa un'intervista in vita sua, Amancio Ortega era un volto sconosciuto ai media fino a diversi anni fa, infatti fino al 1998 nessuno era riuscito a scattargli una foto. Eppure quest'uomo schivo e per nulla amante della moda oggi lavoro diretto a 109.512 persone, controllando 5.618 negozi in 85 Paesi. E considerando che apre 400/500 nuovi negozi l'anno, quasi uno e mezzo al giorno, la sua fortuna continuerà a crescere e ben presto il suo nome si diffonderà come il suo marchio.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie