Se Il Tuo Smartphone Ha Questi Comportamenti Inusuali, Allora Potrebbe Essere Spiato Da Qualcuno - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Se Il Tuo Smartphone Ha Questi Comportamenti…
Queste 6 cose non vanno mai e poi mai buttate nel WC 10 luoghi sinistri che ancora non sono stati infestati dai turisti

Se Il Tuo Smartphone Ha Questi Comportamenti Inusuali, Allora Potrebbe Essere Spiato Da Qualcuno

5.511
Advertisement

Se pensate che non ci sia posto più sicuro in cui custodire fotografie, dati e documenti del vostro smartphone, vi sbagliate di grosso. Spesso siamo portati a concepire come strettamente personale un oggetto collegato ad internet 24 ore su 24, e quindi sottoposto continuamente a minacce. Rubare dati da uno smartphone al giorno d'oggi è incredibilmente semplice, anzi in molti casi siamo noi stessi che diamo la chiave e il permesso di accesso: queste sono alcune accortezze da adottare per tenere al sicuro il contenuto dello smartphone per poter stare più sereni. 

Immagine di copertina: Martin Abegglen/Flickr

In quali modi uno smartphone può essere manomesso?

  • Il modo più semplice e diretto in cui uno smartphone viene violato è farlo usare a degli sconosciuti, o comunque a persone a cui interessano le nostre informazioni, che possono installare delle applicazioni virus come Spy Phone App, Spyzie o Spyera. 

  • Il secondo modo più facile per rubare delle informazioni è sfruttare le reti Wi-fi libere: quando ci colleghiamo alla rete dell'aeroporto o a quella di una caffetteria, non facciamo altro che condividere dati con tutti gli altri che sono collegati a quella stessa rete.

  • Anche quando carichiamo lo smartphone attraverso il cavo USB di uno sconosciuto potremmo essere derubati di importanti informazioni: durante la fase di carica i dati potrebbero essere trasferiti su un altro dispositivo. 

  • Avete mai sentito parlare di SMS phishing? Si tratta di un tranello in cui si cade molto facilmente: si riceve un SMS in cui spesso si legge di un importante avviso da parte della banca, richieste di aiuto vario, o vincite di concorsi fasulli. Nel testo è inserito un link, accedendo al quale viene automaticamente scaricato il virus. 

Come riconoscere che lo smartphone è stato violato?

  • Il dispositivo si scarica più velocemente del solito: questo potrebbe essere dovuto alla presenza di un'app in funzione nello smartphone.

  • Il dispositivo si surriscalda, anche quando non viene utilizzato eccessivamente: anche questo potrebbe essere un sintomo della presenza di un'app anomala installata.

  • Il telefono si riavvia autonomamente, invia chiamate e messaggi, inizializza applicazioni: potrebbero essere segni di un manomissione. 

  • Nella lista delle chiamate recenti compaiono chiamate (inoltrate e ricevute) a numeri sconosciuti.

  • Il dispositivo non può essere spento: molti virus impediscono all'utente di spegnere lo smartphone.

  • Le chiamate risultano disturbate, indipendentemente dalla potenza del segnale di rete.
Advertisement

Come tenere al sicuro il proprio smartphone?

  • Non aprite mai link presenti in SMS o messaggi istantanei, provenienti da numeri sconosciuti o che comunque vi sembrano sospetti. 

  • Se caricate la batteria dello smartphone attraverso il PC di uno sconosciuto, selezionate sempre la modalità 'Solo ricarica' quando collegate i dispositivi. 

  • Non impostate mai la modalità 'Ricorda password'.

  • Deselezionate la connessione automatica alle reti Wi-fi pubbliche: limitate le volte che vi connettete a reti libere.

  • Non collegatevi a reti Wi-fi dal nome sospetto: spesso quelle con nomi del tipo 'FreeWifi', 'FreeInternet', sono delle trappole per rubare i dati delle persone che vi si connettono.

  • Non fate acquisti online, inserendo dati relativi a carte di credito o prepagate, quando siete collegati a reti pubbliche.

  • Installare un buon antivirus sullo smartphone.

  • Adoperate tutti i sistemi di sicurezza che il vostro smartphone vi offre. 
Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie